Compagnia Fratelli Di Taglia
Norberto Nucagrossa
gio 07 Feb

Norberto Nucagrossa

Storia di un rinoceronte prepotente

h 10.00

Liberamente ispirato a Norberto Nucagrossa di Michael Ende
Spettacolo di sensibilizzazione contro il bullismo
di Giovanni Ferma e Daniele Dainelli
regia di Marina Signorini Giovanni Ferma
con Patrizia Signorini e Daniele Dainelli

Tecnica utilizzata: teatro d’attore con uso di maschere
Età consigliata: 6 – 10 anni
con la collaborazione di Arcipelago Ragazzi, ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare

C’era una volta nella savana un giovane rinoceronte, Norberto Nucagrossa che non si fidava mai di nessuno a parte se stesso, facendosi sempre più prepotente e cattivo e impedendo una vita serena agli altri animali, che sono così costretti  a cercare un posto più tranquillo dove vivere. La sola rimasta è l’astuta bufaga  Agrippina Agrappati che decide di sistemarlo per le feste… Lo istiga così ad avere un monumento come spetta a un grande sovrano vincitore, proponendogli di divenire lui stesso il monumento di se stesso e rimanere immobile poiché qualora dovesse scendere rovescerebbe tutto, dovendosi così giustiziare da sé! L’ottuso rinoceronte dimagrisce sempre più e un giorno, ormai stremato, scivola fuori dalla corazza cadendo in terra e alzando lo sguardo, impazzisce di paura nel vedere l’imponente corazza-monumento, così fugge via a gambe levate… Qualche tempo dopo gli animali tornano nella savana lasciando tuttavia in piedi il monumento come monito alle generazioni future… Una fiaba moderna, ironica e a tratti comica sullaprepotenza del grosso e bullo rinoceronte, e sulla intelligenza e astuzia della piccola bufaga, per comunicare che per stare bene insieme non è necessaria la prepotenzae che per farsi rispettare dagli altri non servono i muscoli, ma servesolo saper ascoltare, saper condividere, saper accettare le diversità.

ETA’ CONSIGLIATA 6 – 11 ANNI