Teatro Zigoia
Teatro Zigoia
ven 09 Nov

A trebbo con Shakespeare

Ingresso gratuito per chi sottoscriverà l’abbonamento alla Stagione Teatrale 2018 - 2019

h 21.00

liberamente tratto da Shakespeare in dialét di Franco Mescolini
con Denis Campitelli

“Trebbo” deriva della parola dialettale Trebb, che significa incontro, ritrovo, veglia con amici. In Romagna, fino a qualche anno fa, questi incontri avvenivano nelle stalle dove, nelle lunghe e gelide notti d’inverno, uomini, donne e bambini si trovavano per raccontarsi storie attorno al lume di una lanterna. Sembra che le storie più raccontate, divertenti e inquietanti allo stesso tempo, fossero quelle in cui si parlava di spiriti. Ed ecco che ai giorni nostri, nel ristrutturare una vecchia casa colonica, proprio in un anfratto del muro di una stalla, viene ritrovato un vecchio manoscritto. È Teatro. Racconta degli spiriti di Amleto, Romeo e Giulietta e Otello. È Shakespeare.
Riscritto da poveri contadini, rigorosamente in dialetto romagnolo.